Tu sei qui

Monte San Giacomo

84030
Abitanti: 
1688
Superficie: 
51kmq
Area parco: 
41kmq
Altezza slm: 
668kmq

Sorge sul Serra la Manca di fronte al Vallo di Diano, chiusa a nord dai Monti della Maddalena. Il nome del comune si lega fortemente al culto del Santo. Secondo la tradizione, una compagnia religiosa dedita al culto di San Giacomo, durante un pellegrinaggio, sostò in zona e qui realizzò una chiesa dedicata al Santo Patrono. La fondazione del paese, alle pendici del Monte Cervati, risale al periodo normanno, ma fu nel XVI secolo che raggiunse la sua massima espansione, quando diverse famiglie nobiliari vi fecero edificare le proprie residenze, tra le quali si possono ammirare il Palazzo Benedetto Marone e Palazzo Angelo Marone. Il centro si sviluppa intorno alla Chiesa di San Giacomo, arricchita da sculture lignee e tele molto interessanti.
 
Il modo migliore per apprezzare le attrattive di Monte San Giacomo è quello di far coincidere le proprie escursioni in zona con i tradizionali festeggiamenti in onore di San Giacomo e Sant’Anna che si svolgono il 25 luglio. Prodotti della tradizione alimentare locale sono i salumi.