Tu sei qui

LA COMUNITÀ DEL PARCO

A norma dell’art. 23 e 24 dello Statuto, la comunità del Parco:

  1. La Comunità del Parco è costituita dai Sindaci dei Comuni il cui territorio ricada in tutto o in parte in quello del Parco, dai Presidenti delle Comunità Montane e dai Presidenti delle Regioni e delle Province interessate.
  2. La Comunità del Parco è organo consultivo e propositivo dell’Ente Parco. I documenti della Comunità del Parco sono acquisiti e conservati presso la sede dell’Ente Parco.
  3. La Comunità del Parco elegge al suo interno un Presidente ed un Vice Presidente e si riunisce almeno due volte all’anno su convocazione del suo Presidente ovvero su richiesta di almeno un terzo dei suoi componenti o del Presidente dell’Ente Parco. La riunione deve tenersi entro venti giorni dalla richiesta.

Art. 24 — Comunità del Parco: funzioni

  1. La Comunità del Parco svolge i seguenti compiti:
    1. designa quattro rappresentanti per la formazione del Consiglio direttivo dell’Ente Parco. La designazione dei rappresentanti della Comunità del Parco avviene a maggioranza dei votanti e ciascun elettore non può votare più di un nominativo;
    2. delibera, previo parere vincolante del Consiglio direttivo dell’Ente Parco, il Piano pluriennale economico e sociale, che sottopone all’approvazione della Regione Campania e vigila sulla sua attuazione;
    3. esprime parere obbligatorio sul bilancio e sul conto consuntivo dell’Ente Parco;
    4. esprime parere obbligatorio sul Regolamento del Parco;
    5. esprime parere obbligatorio in merito al Piano del Parco;
    6. esprime parere obbligatorio, sullo statuto dell’Ente Parco e sulle eventuali revisioni;
    7. esprime il proprio parere obbligatorio su altre questioni a richiesta di almeno un terzo dei componenti il Consiglio direttivo;
    8. adotta il proprio regolamento di organizzazione della Comunità;
    9. partecipa ai sensi dell’art. 12 comma 3 della legge 6 dicembre 1991, n. 394, e sue successive modifiche ed integrazioni, alla definizione dei criteri riguardanti la predisposizione del Piano del Parco indicati dal Consiglio direttivo.
  2. I pareri vengono espressi dalla Comunità del Parco ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 16 della Legge 7 agosto1990 n. 241.

 Il Presidente della Comunità del Parco è il Dott. Salvatore Iannuzzi.

COMPOSIZIONE

Presidente Dott. Salvatore Angelo Iannuzzi - Sindaco Valle dell'Angelo

Vice Presidente Dott. Eros La Maida – Sindaco Castelnuovo Cilento

Componenti

PRESIDENTE

1. Regione Campania

Vincenzo De Luca

2. Provincia di Salerno

Michele Strianese

3. Comunità Montana Alburni

Gaspare Salomone

4. Comunità Montana Alento Montestella

Serra Angelo

5. Comunità Montana Bussento, Lambro e Mingardo

Speranza Vincenzo

6. Comunità Montana Calore Salernitano

Rizzo Angelo

7. Comunità Montana Gelbison & Cervati

Laurito Carmine

8. Comunità Montana Tanagro

Caggiano Giovanni

9. Comunità Montana Vallo di Diano

Accetta Raffaele

Comuni

SINDACO

1 Agropoli

Coppola Adamo

2 Aquara

Marino Antonio

3. Ascea

D'Angiolillo Pietro

4. Auletta

Pessolano Pietro

5. Bellosguardo

Parente Giuseppe

6. Buonabitacolo

Guercio Giancarlo

7. Camerota

Scarpitta Salvatore

8. Campora

Morrone Antonio

9. Cannalonga

Laurito Carmine

10.Capaccio

Alfieri Francesco

11.Casalbuono

Adinolfi Carmine

12.Casaletto Spartano

Amato Concetta

13.Casal Velino

Pisapia Silvia

14.Caselle in Pittari

Nuzzo Giampiero

15.Castelcivita

Forziati Antonio

16.Castel S. Lorenzo

Scorza Giuseppe

17.Castellabate

Maiuri Luisa ff

18. Castelnuovo Cilento

Lamaida Eros

19.Celle di Bulgheria

Marotta Gino

20. Centola

Stanziola Carmelo

21.Ceraso

Maione Gennaro

22. Cicerale

Antelmo Gerardo

23. Controne

Poti Ettore

24. Corleto Monforte

Sicilia Antonio

25. Cuccaro Vetere

Luongo Aldo

26. Felitto

Casella Carmine

27. Futani

Caputo Aniello

28 Gioi Cilento

Scarpa Maria Teresa

29. Giungano

Orlotti Giuseppe

30. Laureana Cilento

Serra Angelo

31. Laurino

Gregorio Romano

32. Laurito

Speranza Vincenzo

33. Lustra

Guerra Luigi

34. Magliano Vetere

D'Alessandro Carmine

35. Moio della Civitella

Gnarra Enrico

36. Montano Antilia

Trivelli Luciano

37. Monte S. Giacomo

Accetta Raffaele

38. Montecorice

PiccirilliPierpaolo

39. Monteforte Cilento

Manzi Antonio

40. Montesano sulla M.

Rinaldi Giuseppe

41. Morigerati

Prota Vincenzina

42. Novi Velia

De Vita Adriano

43. Omignano

Malatesta Emanuele G

44. Orria

Inverso Mauro

45. Ottati

Guadagno Elio

46. Perdifumo

Paolillo Vincenzo

47. Perito

Cirillo Carlo

48. Petina

D’Amato Domenico

49. Piaggine

Vairo Guglielmo

50. Pisciotta

Liguori Ettore

51. Polla

Loviso Massimo

52. Pollica

Pisani Stefano

53. Postiglione

Pepe Mario

54. Roccadaspide

Iuliano Gabriele

55. Roccagloriosa

Baldi Giuseppe

56. Rofrano

Cammarano Nicola

57. Roscigno

Palmieri Pino

58. Sacco

La Tempa Franco

59. Salento

De Marco Gabriele

60. San Giovanni a Piro

Palazzo Ferdinando

61. San Mauro Cilento

Cilento Giuseppe

62. San Mauro La Bruca

Scarabino Francesco

63. San Pietro al Tanagro

Quaranta Domenico

64. San Rufo

Marmo Michele

65.Sant’Angelo a Fasanella

Salomone Gaspare

66. Santa Marina

Fortunato Giovanni

67. Sant’Arsenio

Pica Donato

68. Sanza

Esposito Vittorio

69. Sassano

Rubino Domenico

70. Serramezzana

Acquaviva Anna

71. Sessa Cilento

Chirico Giovanni

72. Sicignano degli Alburni

Orco Giacomo

73. Stella Cilento

Massanova Francesco

74. Stio Cilento

Barbato Natalino

75. Teggiano

Di Candia Michele

76.Torre Orsaia

Vicino Pietro

77. Tortorella

Tancredi Nicola

78. Trentinara

Carione Rosario

79. Valle dell’Angelo

Iannuzzi Salvatore

80. Vallo della Lucania

Aloia Antonio