Stampa

Ufficio di Piano e SIT — Patrizia Positano

per sitonata a Vallo della Lucania , consegue la Laurea in Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio – Indirizzo Difesa del Suolo– con votazione 110/110 e lode il 20 Dicembre 1996; esperta in modellistica idraulica ed idrologica per la organizzazione degli alvei naturali e delle aree di piena, con corso di modellistica idraulica ed idrologica sui software HEC-HMS e HEC-RAS sviluppati dalla «Hydrologic Engineering Center» del US Army Corps of Engineers da Ottobre 2005 a Novembre 2005; consegue il master in Diritto dell’Ambiente e dei Beni Culturali organizzato dal Centro Studi Giambattista Vico e dalla Provincia di Salerno dal Giugno 2004 a Giugno 2005; dal 2000 è funzionario ingegnere presso l’Autorità di Bacino Regionale Sinistra Sele nell’Ufficio SUOLO, ACQUE, PIANI, PROGRAMMI E SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE, con compiti di responsabilità relativi alla pianificazione e programmazione in: Foci e Litorali; Inondazioni; Difese Idrauliche; Climatologia; Risanamento e Tutela delle Acque; Uso della Risorsa Idrica; Studi dei Corpi Idrici, affiancati, dall’anno 2007, dalle mansioni di Posizione Professionale con competenza «Sistema Acque – Opere di Difesa del Territorio, Idrologia, Climatologia, Trasporto Solido». Dal dicembre 2007 è presso l’Ufficio Tecnico del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano; è accreditata quale rilevatore idromorfologico secondo il Metodo Caravaggio con patentino dell’Istituto IRSA-CNR. Coautrice di varie pubblicazioni su riviste tecnico scientifiche; ha tenuto seminari tecnico-scientifici durante corsi presso l’Università di Napoli Federico II ed è stata relatrice in conferenze scientifiche.

Compiti e Funzioni

Si occupa di:

  • Implementazione e gestione del Sistema Informativo Territoriale
  • Produzione e gestione di cartografie tecniche e tematiche
  • Collaborazione con gli uffici di riferimento alle attività di programmazione e pianificazione territoriale
  • Gestione ed aggiornamento del Piano del Parco, del Piano Pluriennale Socio-Economico e dei piani attuativi del Piano del Parco
  • Collaborazione con gli uffici di riferimento alla programmazione, pianificazione e monitoraggio ambientale
  • Predisposizione degli atti tecnici e tecnico-amministrativi finalizzati alla elaborazione degli strumenti di pianificazione territoriale
  • Redazione di atti e provvedimenti di competenza dell’ufficio
  • Corrispondenza ed archivio di competenza dell’ufficio

In collaborazione con gli uffici di competenza, si occupa di:

  • progettazione e direzione opere pubbliche;
  • manutenzione degli immobili di proprietà dell’Ente;
  • istruttoria di pareri, autorizzazioni, etc.

address_bookCon­tatti

Allegati:
Scarica questo file (cv_europeo_2017 Positano.pdf)Curriculum[ ]1786 kB

loghi banner